Ostia, arrestati Salvatore Casamonica ed avvocato: per i pm erano garanti della pax mafiosa insieme ad ultrà laziale ucciso

fabrizio piscitelli
Fabrizio Piscitelli, l'ultrà laziale ucciso nell'agosto del 2019

Salvatore Casamonica, considerato un esponente apicale dell’omonimo clan di Ostia, e l’avvocato Lucia Gargano del foro di Roma sono destinatari di una ordinanza di custodia cautelare notificata dalla Guardia di Finanza di Roma ed emessa dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia capitolina. Le accuse nei confronti dei due indagati (Casamonica p già in carcere in regime di 41 bis, l’avvocato è finito ai domiciliari) è di concorso esterno in associazione per delinquere di stampo mafioso.

Per gli inquirenti Salvatore Casamonica a Lucia Gargano «ricoprivano il ruolo di plenipotenziari del clan Spada, con lo scopo, poi realizzato, di porre fine agli atti intimidatori perpetrati nei confronti del sodalizio – si legge nell’ordinanza – mentre Fabrizio Piscitelli rappresentava gli interessi del gruppo capeggiato da Marco Esposito detto Barboncino».

Leggi anche / Roma, ucciso l’ultrà Fabrizio Piscitelli: era vicino al clan di Michele Senese, indagano anche i pm della Dda capitolina

Secondo il magistrato Gargano «svolgeva il ruolo fondamentale di trait d’union tra Carmine Spada detto Romoletto e Fabrizio Piscitelli (ucciso il 7 agosto a Roma), i quali non potevano incontrarsi perché il primo era sottoposto ad obbligo di dimora nel comune di Roma e il secondo a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Grottaferrata».

Dunque per gli inquirenti l’avvocato sarebbe stata un «garante» per mantenere una pax mafiosa assieme a Salvatore Casamonica e Fabrizio Piscitelli e scongiurare così una guerra tra clan a Ostia.

Leggi anche:
– 
Bollo auto alle Regioni, revoca delle concessioni, fondi per la scuola: tutte le novità inserite nel Milleproroghe 
– Acerra, fiamme in un sito di stoccaggio di ferro nella zona Asi a poca distanza dal termovalorizzatore 
– In fiamme un’auto civetta dei carabinieri in Puglia, nel rogo danneggiata anche la vettura privata di un militare 
– Contrabbando di sigarette sulla rotta Dubai-Napoli, 9 indagati: sequestrate due società usate come copertura 
Via al Piano Straordinario per il Sud: misure contro la fuga dei giovani, investimenti su Internet veloce e 5G 
– Prescrizione e riforma del processo penale, ok del Consiglio dei Ministri ma senza Italia Viva: ecco tutte le novità
– 
Regalo a De Magistris, la commissione Bilancio della Camera approva il Salva-Napoli

venerdì, 14 febbraio 2020 - 11:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA