Lotteria degli scontrini, via libera del Garante: estrazioni da uno e cinque milioni

bancomat

Arriva da luglio la lotteria degli scontrini e promette molti premi ai cittadini e, se il pagamento è ‘cashless’, anche agli esercenti. Dopo il via libera dato oggi dal Garante della Privacy mancano ora solo l’attivazione del portale e la firma al provvedimento che fissa le regole e i premi. Due le estrazioni, la prima ‘normale’ che fa vincere un milione, la seconda ‘zero contanti’ che premia con 5 milioni l’acquirente e con 1 milione l’esercente. Previsti premi mensili da 30 e 100mila euro.

Il meccanismo di gioco prevede che il consumatore inserisca nel portale i propri dati per ottenere il ‘codice lotteria’ che va inserito al momento dell’acquisto garantendo la copertura dei propri dati. Sempre sul portale potrà vedere le vincite assegnate e, entrando con un pin personale (come spid) anche il risultato dei propri scontrini. In ogni caso, è previsto che i vincitori siano avvertiti dal ‘fisco’ con una raccomandata oppure sulla ‘pec’. Novanta i giorni per incassare la vincita.

Leggi anche:
– Alta Velocità in tilt per un incendio, treni cancellati e ritardi fino a due ore
– Coronavirus, per gli italiani viaggiare all’estero è un’impresa: voli cancellati, frontiere chiuse e quarantena | La mappa
– Coronavirus, gli avvocati di Treviso come quelli di Napoli: proclamata l’astensione
– Napoli, inchiesta sul 16enne ucciso durante una rapina: niente carcere per il complice 17enne, va in comunità
– Napoli, bufera a Palazzo San Giacomo: Auricchio abbandona de Magistris
– Consip, chiuso il filone di inchiesta per Lotti e il generale Saltalamacchia: sono accusati di fuga di notizie

martedì, 3 Marzo 2020 - 18:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA