Lezioni online, attacco hacker alla piattaforma Axios: indagini della Polizia postale anche su altri episodi

pc

Axios, una delle piattaforme che fornisce i servizi per la scuola digitale, ha denunciato di essere sotto attacco di hacker dalla notte scorsa. Sulla vicenda sta svolgendo una serie di accertamenti anche la Polizia Postale che da giorni è anche lavoro su una serie di intrusioni verificate durante lezioni online su diverse piattaforme utilizzate da docenti e studenti per la scuola digitale.

Leggi anche / Castellammare, paziente con sintomi sospetti fugge dall’ospedale: forze dell’ordine in campo per cercarlo

«La nostra struttura – afferma Axios – è continuamente vessata da attacchi informatici (tipo DDoS) da parte di hacker. Abbiamo bloccato questo attacco grazie al tempestivo intervento» ma «purtroppo il servizio nella giornata di oggi potrà subire delle alterazioni e non funzionare regolarmente». La società aggiunge che «i nostri sistemi sono sicuri, ma l’enorme numero di accessi fraudolenti blocca il regolare accesso ai servizi». Sulla vicenda sta svolgendo una serie di accertamenti anche la Polizia Postale, che è in costante contatto con i tecnici dell’azienda per capire cosa è accaduto e risalire agli autori. Attacchi a lezioni online sono stati segnalati anche da diversi istituti che si avvalgono di altre piattaforme.

Leggi anche:
Mafia, online gli atti del maxi-processo a Cosa nostra: parte il progetto della Fondazione Falcone
Uccisa dal marito dopo 12 denunce, la Cassazione accoglie il ricorso dei figli: l’indennizzo non va revocato
– Coronavirus, lo Spolettificio di Torre Annunziata produrrà 6 milioni di mascherine al mese
– Coronavirus, l’Asl Napoli 2 Nord sperimenta un farmaco per malattie rare: 2 pazienti escono dalla terapia intensiva
– Calcio, cig per impiegati del Napoli fino a ripresa allenamenti. Ipotesi taglio di stipendio per i calciatori
– Crolla un ponte in provincia di Massa Carrara: furgoni tra le macerie
– Coronavirus, Scarpe&Scarpe in difficoltà: chiesto il concordato preventivo, a rischio 1800 posti di lavoro

giovedì, 9 Aprile 2020 - 17:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA