Napoli, controlli anti-Covid nel ‘Parco Verde’ di Caivano: sanzioni ai trasgressori, trovata anche droga | Video


Controlli a tappeto nei comuni dell’area a nord di Napoli nell’ambito del mirato servizio anti-contagio predisposto sul piano. Il gruppo della Guardia di Finanza di Frattamaggiore ha sanzionato e segnalato alla Prefettura, al termine di circa 100 controlli, 47 persone prive di legittime motivazioni per gli spostamenti.

Tra queste, le Fiamme Gialle frattesi hanno verbalizzato, nei pressi del “Parco Verde” di Caivano, in collaborazione con i “Baschi Verdi” della Compagnia di Giugliano in Campania e con il supporto delle unità cinofile di Napoli e Capodichino, 8 persone trovate in possesso di alcune decine di grammi di eroina, hashish e marijuana.

Altre 2 sono state denunciate per inottemperanza ad un foglio di via emesso dal Questore e per reiterazione nella guida senza patente; sono state, inoltre, sequestrate 2 autovetture per violazioni al Codice della Strada.

L’operazione si inserisce nell’ambito dell’intensificazione dei controlli sugli spostamenti disposta dal Comando Provinciale di Napoli in questa fase cruciale del contrasto al COVID-19, che hanno riguardato solo in questa settimana complessivamente 4500 persone, di cui 319 sanzionate.

Leggi anche:
Portici, boato nella notte in via Libertà: danneggiata la saracinesca di un negozio di elettrodomestici
Mafia, online gli atti del maxi-processo a Cosa nostra: parte il progetto della Fondazione Falcone
Uccisa dal marito dopo 12 denunce, la Cassazione accoglie il ricorso dei figli: l’indennizzo non va revocato
– Coronavirus, lo Spolettificio di Torre Annunziata produrrà 6 milioni di mascherine al mese
– Coronavirus, l’Asl Napoli 2 Nord sperimenta un farmaco per malattie rare: 2 pazienti escono dalla terapia intensiva
– Calcio, cig per impiegati del Napoli fino a ripresa allenamenti. Ipotesi taglio di stipendio per i calciatori

sabato, 11 aprile 2020 - 09:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA