Coronavirus, Fca lancia Live Week: fino al 18 aprile da 4mila a 15mila euro di sconti per l’acquisto di veicoli del gruppo


Un bonus per chi vuole acquistare un veicolo. Fca lancia Live Week, un’azione concreta – spiega l’azienda – per supportare tutti i cittadini che, nonostante l’emergenza sanitaria, stanno prendendo in considerazione la possibilità di acquistare una vettura o un veicolo commerciale.

Leggi anche / Voglia di mare, il turismo preme per ripartire ma i ‘nodi’ da sciogliere sulla sicurezza dei bagnanti sono infiniti

Il coupon, disponibile online fino al 18 aprile, prevede uno sconto dai 4mila ai 15mila euro ed è spendibile per i marchi Alfa Romeo, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia e Abarth. È scaricabile direttamente dai siti ufficiali delle singole case automobilistiche ed è valido fino al 31 luglio 2020, e prevede che, in caso di finanziamento, la prima rata sia versata a gennaio 2021. Dal weekend di Pasqua ad oggi sono stati scaricati oltre 7mila bonus.

Live Week si aggiunge al recente programma Car@home con cui il gruppo Fca ha digitalizzato il processo di acquisto per fronteggiare le difficoltà del momento attuale. Infatti, gli showroom di Fca si aprono ai potenziali clienti grazie all’applicazione Google Hangouts Meets che consente di gestire le relazioni a distanza.

Leggi anche:
– Coronavirus, l’odissea dell’Alan Kurdi: da 9 giorni in mare con 149 migranti a bordo. L’Italia non dà ancora ok allo sbarco
– Voglia di mare, il turismo preme per ripartire ma i ‘nodi’ da sciogliere sulla sicurezza dei bagnanti sono infiniti
Pio Albergo Trivulzio, la Finanza negli uffici della Regione Lombardia
– Coronavirus a Napoli, entrano in una scuola e fanno una grigliata a Pasquetta
– Coronavirus, controlli dei carabinieri in oltre 600 Rsa: il 17% presenta irregolarità
– Coronavirus, in Campania un piano di controlli e di test di verifica del contagio in vista della ‘fase 2’
– Cura Italia, finalmente parte il primo pacchetto di misure per il sostegno di famiglie, lavoratori e imprese
– Scossa di terremoto in Irpinia di magnitudo 3,3: epicentro tra Nusco e Lioni
– Coronavirus, con il lockdown oltre la metà degli italiani va a lavoro. Record al Sud

mercoledì, 15 aprile 2020 - 16:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA