‘Fase 2’, il golpe della Calabria e la contromossa del Governo: verso la diffida della Regione di Jole Santelli

Francesco Boccia (Pd)

E’ scontro totale tra il Governo e quei presidenti di Regione e della province autonome che spingono per la riapertura delle attività produttive e commerciale.

E’ scontro, soprattutto, con i governatori di Regioni guidate dal centrodestra che scrivono al premier al presidente della Repubblica chiedendo di «normalizzare l’emergenza» e di rispettare le loro competenze. Tanto che nella riunione in video-conferenza tenutasi ieri tra i presidenti di Regione e il ministro Francesco Boccia, quest’ultimo si è ritrovato a fare la voce grossa arrivando a minacciare di ‘ribelli’ di essere pronto ad impugnare quelle ordinanze regionali che dovessero allentare le misure disposte dal Governo.

Fase 2, dalla Calabria spallata al Governo: riaperti bar e ristoranti. Sindaci del Pd in rivolta contro l’ordinanza di Santelli

Ma i governatori non si sono fatti spaventare e nella tarda serata di ieri il presidente della Regione Calabria Jole Santelli ha aperto la strada del golpe con un’ordinanza che, tra le altre misure, concede ai bar e ristoranti di potere effettuare consumazioni in loco a patto che i clienti trovino posto soltanto all’aperto. Una fuga in avanti che ha mandato su tutte le furie il Governo, che è pronto a diffidare la Regione Calabria per la sua ordinanza. La decisione di Jole Santelli è stata infatti oggetto oggetto di dibattito nel corso del Consiglio dei ministri che si è in tarda notte.

Sarà un muro contro muro. Del resto nella giornata di ieri il ministro Francesco Boccia non è riuscito a tacitare i ribelli. Durante la riunione, il ministro ha cercato di trovare un punto di incontro mettendo sul tavolo l’offerta di correttivi interpretativi del Dpcm con le Faq del governo e prospettando scelte differenziate a seconda dei territori dal 18 maggio. In cambio aveva chiesto ritirare le ordinanze in contrasto con l’ultimo decreto, ma quando i governatori ‘ribelli’ hanno risposto picche.

Leggi anche:
– 
Popolare di Bari, sequestrati beni per 16 milioni di euro a 3 ex dirigenti dell’istituto di credito
– 
Ventimiglia, migrante finisce in un camion dell’immondizia e rimane gravemente ferito: l’uomo dormiva in cassonetto
 Giù dal settimo piano del palazzo in cui abita, tredicenne di Salerno muore sul colpo
 Coronavirus in Campania, De Luca al Viminale: «No all’esodo incontrollato». Contagi a +13 su 3mila tamponi effettuati
– 
Fase 2, dalla Calabria spallata al Governo: riaperti bar e ristoranti. Sindaci del Pd in rivolta contro l’ordinanza di Santelli
– 
Camorra, estorsioni ad imprenditori: due arresti nel clan Puca. Ordinanza per il figlio di Pasquale ‘o minorenne
– 
Coronavirus, parlamentari della Lega ‘occupano’ Camera e Senato. Salvini: «Qui finché il Governo non darà risposte»

giovedì, 30 Aprile 2020 - 10:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA