Napoli, 35enne ferito a colpi d’arma da fuoco: ricoverato in gravi condizioni

Ospedale Cardarelli
L'ospedale Antonio Cardarelli di Napoli (foto Kontrolab)

Un uomo è stato ferito, questa notte, all’addome da un colpo d’arma da fuoco a Napoli. Secondo quanto trapelato fino a ora, Domenico Masi, di 35 anni, dopo essere stato ferito è stato trasportato, da un uomo in scooter che si è allontanato, alla Clinica Internazionale di via Tasso, a Chiaia. Giunto alla clinica, introno all’una di notte, ha chiesto aiuto al personale e poi è svenuto.

I sanitari, dopo avergli prestato le prime cure, hanno allertato il 118. Il 35enne è stato trasportato all’ospedale Cardarelli in codice rosso. Al nosocomio sono giunti i militari dell’Arma che hanno ascoltato la versione dell’uomo e, in seguito, hanno effettuato un sopralluogo sul posto dove sarebbe avvenuto il ferimento secondo il racconto della vittima.

Dalle indagini è emerso che l’uomo abita in via Santa Maria alle Grazie a Toledo, ai Quartieri Spagnoli. Proprio ieri sera, intorno alle 23, le forze dell’ordine hanno ricevuto la segnalazione di una sparatoria nello stesso rione.

Leggi anche:
– Coronavirus, a Torre Annunziata si registra un nuovo caso di contagio
– Fase 2, il Comune di Ercolano ripristina il pagamento delle strisce blu
– Minorenne si arrampica sul vagone di un treno: folgorato e sbalzato a 3 metri
– Niscemi: pensionato uccide la moglie con un tagliacarte, poi va in caserma e confessa l’omicidio
– 
Bus dirottato con 50 bambini a bordo, slitta a giugno la perizia psichiatrica sull’imputato | Il processo

lunedì, 18 Maggio 2020 - 16:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA