Fase 2, grigliata nel cortile interno di un conominio: 13 multati a Bologna

Carabinieri
I militari dell'Arma (foto Kontrolab)

Un gruppo di 13 amici è stato scoperto, e multato, per l’organizzazione di una grigliata nel cortile interno di un condominio. I carabinieri sono stati avvertiti da alcuni residenti che avevano notato il fumo e hanno sanzionato i partecipanti, ragazzi di 24-30 anni, per la violazione del divieto di assembramento. Solo un ragazzo risiedeva nel condominio mentre gli altri erano arrivati da altre zone.

Nei giorni scorsi il sindaco di Bolgona Virginio Merola aveva fatto un appello alla responsabilità per la cosiddetta fase 2 annunciando, dopo un incontro con il questore, un giro di vite sui controlli e sanzioni, per evitare assembramenti e situazioni rischiose per i contagi.

Leggi anche:
Falcone, il giudice che la mafia ha creduto di fermare e che è diventato immortale: 28 anni dopo le sue idee sono ancora vive
Truffe agli anziani, spilla oltre 4mila euro per un libro a 80enne: arrestato a Napoli
– Discarica abusiva di rifiuti speciali e commercializzazione di gel igienizzanti non autorizzati: sequestro a Cercola
– Giustizia, si infiamma la protesta: flash mob nazionale degli avvocati
– ‘Campania divina e sicura’: il turismo riparte da uno slogan e da uno spot con Preziosi e Abbagnato dedicato a Wagner

sabato, 23 Maggio 2020 - 13:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA