Coronavirus, aumentano i nuovi casi: 392. Calano i decessi, 53 vittime nelle ultime 24 ore

(Foto Kontrolab)

Torna a salire il dato giornaliero dei contagi da coronavirus in Italia. E’ di 236.142 il numero complessivo dei contagiati, con un incremento di 379 casi rispetto a ieri, quando si era registrata una crescita di 202. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. In Lombardia i nuovi casi sono 252 in più, pari al 66,4 per cento dell’aumento odierno in Italia, mentre ieri l’incremento era stato di 99 casi, pari al 49%. Dai dati della Protezione Civile emerge che quattro regioni – Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta e Molise – non hanno nuovi casi.

Sono 53 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, in calo rispetto alle 71 di ieri. E’ il dato più basso dal 2 marzo, quando se ne erano registrate 52, e lo stesso registrato il 7 giugno scorso. In Lombardia nell’ultima giornata se ne sono registrate 25. Il numero totale delle vittime in Italia sale dunque a 34.167. Sono 30.637 i malati di coronavirus in Italia, 1.073.

Sono 236 i pazienti ricoverati in terapia intensiva in Italia, 13 meno di ieri. I malati ricoverati con sintomi sono invece 4.131, con un calo di 189 rispetto a ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare scendono a 26.270, con un calo di 871 rispetto a ieri. Sono saliti a 171.338 i guariti e i dimessi per il coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 1.399. Mercoledì l’aumento era stato di 1.293.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 17.340 in Lombardia, 3.183 in Piemonte, 2.000 in Emilia-Romagna, 922 in Veneto, 521 in Toscana, 250 in Liguria, 2.517 nel Lazio, 902 nelle Marche, 610 in Campania, 467 in Puglia, 71 nella Provincia autonoma di Trento, 849 in Sicilia, 112 in Friuli Venezia Giulia, 539 in Abruzzo, 99 nella Provincia autonoma di Bolzano, 26 in Umbria, 43 in Sardegna, 6 in Valle d’Aosta, 52 in Calabria, 116 in Molise e 12 in Basilicata.

Leggi anche:
– Strage di Ustica, la procura di Roma acquisisce l’audio trasmesso dalla Rai
Carceri, Salvini a Santa Maria Capua Vetere. Il leader leghista chiede pistole elettriche e videosorveglianza
Regionali, in Campania il M5S punta su Valeria Ciarambino. Alle ‘Regionarie’ Ferruzzi arriva secondo
– Giustizia, Napoli fa scuola: ok al processo penale telematico in tutta Italia. Ecco gli atti che si possono depositare da studio
– Pestaggi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, 44 agenti della Penitenziaria indagati: sui tetti per protesta

giovedì, 11 Giugno 2020 - 18:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA