Bologna, carabiniere investito da rapinatori in fuga: è grave. Ricercati i malviventi

Ambulanza

Un carabiniere di 48 anni è stato investito, stanotte, intorno alle 4, da un’auto in fuga nella zona di Mordano, nell’Imolese. Ora è ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna in prognosi riservata, anche se non sarebbe in pericolo di vita: ha riportato un forte trauma cranico e diverse contusioni.

A bordo della vettura c’erano quattro uomini che, poco prima, avevano tentato una spaccata a Lugo, nel Ravennate. I militari avevano allestito un posto di blocco per intercettarli: due sono scappati a piedi mentre gli altri sono rimasti a bordo. L’auto, dopo aver fatto finta di fermarsi, è ripartita investendo il carabiniere. Un veicolo simile, un’Alfa Romeo 159, rubata venerdì a Imola, è stata poi incendiata in via Rivani a Bologna. I due sono ricercati per tentato omicidio. I carabinieri sono alla caccia di tutti i membri della banda.

Leggi anche:
Regionali in Campania, dopo gli attacchi di Salvini Cesaro jr non si ricandida e cita Turati per attaccare il leader leghista
– 
Sequestro di guanti in lattice nel porto di Genova: carico privo di autorizzazioni destinato ad azienda di Lecco
– Grosseto: cadavere di uomo trovato in un’abitazione, nella stessa casa una donna gravemente ferita
– 
Minacce a testimoni, indagato l’ex magistrato della Procura di Trani Ruggiero
– 
Furto di carburante dai mezzi della raccolta rifiuti, 25 indagati a Palermo

 

lunedì, 29 giugno 2020 - 13:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA