Venezia, 51enne ucciso dopo una lite: arrestato il compagno dell’ex moglie

carabinieri scientifica
Sul posto i militari dell'Arma (foto Kontrolab)

Un 51enne è stato arrestato questa mattina con l’accusa di aver ucciso l’ex marito della sua compagna. Il fatto è accaduto a Oriago di Mira, in provincia di Venezia, dove i carabinieri sono intervenuti dopo segnalazioni riguardanti l’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco.

Giunti sul posto, i militari hanno trovato il cadavere della vittima, anche lui 51enne, riverso per terra. Le origini dell’omicidio, avvenuto questa notte al culmine di un’accesa lite, sono da attribuire, secondo gli investigatori, a ragioni sentimentali. Il 51enne è stato arrestato e portato in carcere, mentre la salma della vittima è ora all’obitorio dell’ospedale di Mestre.

Leggi anche:
– Maxi blitz contro la pedopornografia, arresti e perquisizioni in 15 regioni
Deraglia un treno della Circum, macchinista evita danni gravi a Striano
Servizi telefonici a pagamento senza aver mai dato il consenso: undici indagati
Napoli, mezzo passo indietro sulla ‘tassa’ ai penalisti per conoscere il rinvio di un processo: sospeso il provvedimento
Tentò a casa un esperimento di chimica, morto bimbo di 10 anni: rimase gravemente ustionato

sabato, 4 luglio 2020 - 10:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA