Whirlpool Napoli, provocazione degli operai: sito in vendita a un euro su Ebay. «Chiamare Patuanelli dopo le dirette Fb»

Whirlpool
Lo stabilimento Whirlpool di Ponticelli

Una provocazione, che la dice lunga su quanto sta accadendo alla Whirlpool di Napoli. In un annuncio pubblicato su Ebay la nota fabbrica dove si producono lavatrici è stata messa in vendita ad un euro. L’idea è degli operai, ormai consumati dall’incertezza del loro futuro e dall’incapacità del Governo di riuscire a salvare i posti di lavoro nonostante le note e ormai lontane promesse di Luigi Di Maio ai tempi in cui era ministro dell’Economia e dello Sviluppo.

«Causa incapacità di gestione delle politiche industriali – si legge nell’annuncio provocatorio – cedesi fabbrica di lavatrici pluripremiata per affidabilità e qualità, sita in Napoli a pochi chilometri dal porto, adiacente alla rete ferroviaria e autostradale». «Si offrono incentivi statali ‘Prendi i soldi e scappa’ – scrivono i ‘venditori’ – per dare l’illusione ai suoi 420 lavoratori e togliere la patata bollente al Governo». «Per info – prosegue l’annuncio – contattare il Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, solo dopo cena essendo impegnato durante il giorno nelle dirette Facebook».

Prezzo a base d’asta 1 euro e «ritiro gratuito dell’oggetto in zona». Nella scheda relativa al prodotto in vendita, è. specificato che si tratta di un «oggetto usato, ma tecnologicamente avanzato».

Leggi anche:
– 
Corruzione sui traporti a Capri, il Riesame rilegge le accuse: contestazione azzerata per La Rana, conferma per De Angelis
– Maxi blitz contro la pedopornografia, arresti e perquisizioni in 15 regioni
Deraglia un treno della Circum, macchinista evita danni gravi a Striano
Servizi telefonici a pagamento senza aver mai dato il consenso: undici indagati
Napoli, mezzo passo indietro sulla ‘tassa’ ai penalisti per conoscere il rinvio di un processo: sospeso il provvedimento
Tentò a casa un esperimento di chimica, morto bimbo di 10 anni: rimase gravemente ustionato

sabato, 4 luglio 2020 - 14:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA