Napoli, sequestrati 17 chilogrammi di cocaina pura: arrestato un 47enne

cocaina

Il nucleo di polizia economico-finanziaria della guardia di finanza di Napoli ha sequestrato 17 chilogrammi di cocaina purissima. In particolare, i finanzieri hanno intercettato e ispezionato un autoarticolato sospetto proveniente dall’Olanda, procedendo all’ispezione, con l’ausilio del cane antidroga Frisbee.

I 17 chilogrammi di cocaina, divisa in 15 panetti ricoperti di plastica nera sigillati, erano occultati all’interno di una borsa nascosta in un vano laterale del rimorchio. Oltre alla droga, sono stati sequestrati circa 20 chili di tabacco trinciato per sigarette, provenienti dal Lussemburgo. L’autista, un 47enne della provincia di Salerno, è stato arrestato e portato alla casa circondariale di Poggioreale. E’ indagato per traffico di sostanze stupefacenti e per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. La cocaina, se immessa nel mercato, avrebbe fruttato circa 5 milioni di euro.

Leggi anche:
– Condannato per mafia ma beneficiava del reddito di cittadinanza, denunciato
Recovery, ‘missione’ in Olanda per Conte: «Con Rutte il clima è ottimo ma non c’è piena convergenza»
Coronavirus, in Italia 276 nuovi casi e 12 decessi in 24 ore. Campania: 7 positivi
– Palamara deposita il ricorso contro l’espulsione dell’Anm. Poniz: «Non è un capro espiatorio, procedimento corretto»
‘Ndrangheta stragista, chiesto l’ergastolo per i boss Graviano e Filippone: accusati dell’omicidio di due carabinieri

 

sabato, 11 luglio 2020 - 10:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA