Estorsioni a imprenditori e commercianti, 9 arresti in Valle Caudina | I nomi

Carabinieri
I militari dell'Arma (foto Kontrolab)

Imprenditori e commercianti vessati con richieste di pizzo ed estorsioni. Accadeva in Valle Caudina dove questa mattina i carabinieri della Compagnia di Montesarchio hanno arrestato 9 persone in esecuzione di una ordinanza firmata dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Dda. Secondo gli inquirenti farebbero parte di una organizzazione criminale dedita alle estorsioni nei confronti di titolari di imprese ed esercenti della zona.

Agli arresti sono finiti Pietrantonio Morzillo (43 anni), Antonio Buonanno (27), entrambi di Moiano (Benevento); Francesco Buono (28), Alessandro Massaro (26), Biagio Massaro (27) e Pasquale Massaro (22), tutti di Airola; Luca Truocchio (20) di Sant’Agata dei Goti e Umberto Zampella (37) di San Marco Evangelista (Caserta). Divieto di dimora in Campania invece per Giovanni Testa (49) di Montesarchio.

Le indagini hanno consentito di ricostruire e provare l’esistenza e l’operatività di un gruppo criminale ben organizzato dedito a una insistente attività estorsiva in danno di imprenditori e commercianti della Valle Caudina. Gli atti intimidatori, accertati tra il mese di settembre 2018 fino al mese di maggio 2019, avevano anche lo scopo di mostrare l’esistenza e la forza di una nuova consorteria criminale sul territorio, attraverso azioni violente e minacciose con l’obiettivo di determinare assoggettamento e omertà.

Leggi anche:
– 
Anziano ucciso con 26 coltellate e 11 bastonate: arrestata la nipote 26enne
– 
Pozzuoli, scoperto cadavere in un casolare abbandonato: si tratterebbe di un anziano del posto
– 
‘Ndrangheta nel settore rifiuti, 5 arresti nel Varesotto: coinvolto un consigliere comunale di Busto Arsizio
 Palermo, traffico illecito di rifiuti: sgominate due bande, 5 arresti. Indagati dipendenti comunali
– 
Napoli, padre e figlio accoltellati durante un tentativo di rapina nei pressi della stazione Garibaldi
– 
Giovane accoltellato su un autobus a Milano, caccia agli aggressori. Si indaga sulla guerra tra gang sudamericane
– 
In Calabria 27 migranti positivi al Covid, Santelli chiede navi quarantena: «Intervenire o vieterò sbarchi»
– 
Avvocato aggredito a bastonate sotto casa, arrestato un 75enne. Per i pm raid per questioni professionali
– 
San Giorgio a Cremano, carabiniere ferito dopo un intervento per fermare un litigio in strada: arrestato l’aggressore
– 
Italia, +234 positivi al Covid-19 e 7 decessi. In 18 Regioni nessuna vittima, un guarito di nuovo positivo in Campania
– 
Coronavirus, in arrivo la proroga delle misure: ancora stop per discoteche. Resta l’obbligo di mascherina al chiuso

lunedì, 13 Luglio 2020 - 11:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA