San Giorgio a Cremano, carabiniere ferito dopo un intervento per fermare un litigio in strada: arrestato l’aggressore

Carabinieri

Un carabiniere è rimasto ferito dopo essere intervenuto per sedare una lite in strada a San Giorgio a Cremano. Il militare ha necessitato del ricovero in ospedale avendo riportato una frattura. Secondo quanto ricostruito, è arrivato con un collega nel luogo in cui si stava consumando un acceso diverbio tra due persone in una strada di San Giorgio.

Il litigio era ancora in corso quando i due carabinieri sono intervenuti ma uno dei due è stato aggredito ed è rimasto ferito. E’ stato ricoverato presso l’Ospedale del Mare, mentre l’aggressore è stato arrestato per resistenza.

Leggi anche:
– 
Italia, +234 positivi al Covid-19 e 7 decessi. In 18 Regioni nessuna vittima, un guarito di nuovo positivo in Campania
– 
Coronavirus, in arrivo la proroga delle misure: ancora stop per discoteche. Resta l’obbligo di mascherina al chiuso
Roma, elicottero precipitato nel Tevere: recuperati i corpi di due persone
Rissa dopo Juve Stabia-Entella, le carte finiscono in procura
Napoli, sequestrati 17 chilogrammi di cocaina pura: arrestato un 47enne
– Condannato per mafia ma beneficiava del reddito di cittadinanza, denunciato
Recovery, ‘missione’ in Olanda per Conte: «Con Rutte il clima è ottimo ma non c’è piena convergenza»
Coronavirus, in Italia 276 nuovi casi e 12 decessi in 24 ore. Campania: 7 positivi

lunedì, 13 luglio 2020 - 08:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA