Whirlpool, di nuovo in piazza con i sindacati: la protesta parte da Napoli, aderiscono tutti gli stabilimenti

Whirlpool
Lo stabilimento Whirlpool di Ponticelli

Otto ore di sciopero, venerdì prossimo, in tutti gli stabilimenti Whirlpool in Italia. A proclamarlo il coordinamento di Fim, Fiom e Uilm che a Napoli vedrà la partecipazione dei vertici nazionali dei sindacati che saranno ricevuti in Prefettura. Dal mattino, gli operai dello stabilimento di Napoli, saranno in piazza per sostenere la loro vertenza.

La richiesta dei sindacati è che la multinazionale rispetto gli accordi dell’ottobre 3018, con il piano di rilancio industriale.Quella di venerdì rientra tra le iniziative in vista del tavolo, a Roma, del 31 luglio, con il Ministero dello Sviluppo economico e i vertici dell’azienda.

Leggi anche:
Bus con 50 bambini a bordo dirottato, autista condannato a 24 anni: risarcimenti milionari, c’è la finalità terroristica
– 
Milano: rischio di assembramenti in udienza e disservizi nelle cancellerie, penalisti nuovamente sulle barricate
– 
Le cosche ‘ndranghetiste colonizzano il Veneto: 33 arresti e 100 indagati al termine dell’inchiesta della Dda di Venezia
– 
Cucchi, archiviate le indagini sulle offese alla sorella Ilaria. Lei scrive a Bonafede: «Come difendo la nostra dignità?»
Furgone travolge bici elettrica a Barletta: morti 3 giovanissimi
– Coronavirus, anche la Lombardia toglie la mascherina. Obbligo solo al chiuso o all’aperto se c’è rischio assembramento
– ‘Ndrangheta, maxi-processo ‘Rinascita Scott’, l’aula bunker sarà costruita ex novo su un terreno di 3mila metri quadri
– Napoli, vigilante ucciso a bastonate: la Cassazione annulla la sentenza d’Appello. Nuovo processo per i 3 imputati

mercoledì, 15 Luglio 2020 - 15:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA