Incidente sul lavoro, operaio cade da tetto capannone e muore: aveva 53 anni

incidente lavoro
Un incidente sul lavoro (foto Kontrolab)

Un altro incidente sul lavoro. Un’altra morte bianca. Questa volta la tragedia si è consumata in provincia di Rovigo. La vittima si chiava Giorgio Pasello e aveva 53 anni. L’uomo, residente a Bellombra, frazione di Adria (Rovigo), è morto in un incidente avvenuto nell’azienda Cometria, della loclità in cui viveva.

Da una prima ricostruzione, l’uomo si trovava sul tetto di un capannone ed è caduto dall’altezza di 4 metri. L’azienda dove stava lavorando si occupa di costruzioni meccaniche per le trivellazioni. Sul posto i carabinieri e lo Spisal. Indaga la procura della repubblica di Rovigo.

Questa mattina a Cassola, in provincia di Vicenza, si è verificato un altro incidente ma per fortuna non mortale. Un operaio è rimasto bloccato e riverso sul fondo del pianale di una piattaforma aerea all’interno di un’azienda, dopo essere stato colpito da una scarica elettrica di 20000 volts. L’uomo era intento ad operare sul tetto del capannone, quando per cause in corso di accertamento è entrato in contatto con i fili di media tensione. I vigili del fuoco arrivati da Bassano, hanno inizialmente provato ad operare con una manovra a mano da terra, ma la piattaforma risultava bloccata dal pulsante di emergenza. Si provvedeva a raggiungere l’infortunato con un’altra piattaforma dopo lo sgancio dell’energia elettrica da parte dell’Enel. Un operatore raggiunta la sommità ha staccato il pulsante d’emergenza, il cestello veniva abbassato e l’operaio recuperato in stato cosciente, subito assistito dal personale sanitario del SUEM. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza.

Leggi anche:
Riforma del Csm, esame in Cdm in tempi record. E il Pd annuncia: a settembre sprint sulla revisione del processo penale
– 
Messina, donna scompare con il figlio di 4 anni dopo un incidente stradale
– 
Coronavirus, più di 1,4 milioni di italiani hanno sviluppato gli anticorpi. Lombardia regione più malata, Sud risparmiato
– 
Iscrive l’ex su un sito di incontri e lo perseguita con messaggi e telefonate, 56enne arrestata per stalking
Terrorismo islamico, il Viminale espelle tre stranieri radicalizzati. Tra loro anche l’imam egiziano di San Donà di Piave
– Finge un malore e violenta la 95enne che lo aveva accolto in casa: arrestato
– Scontro tra automobile e mezzo pesante a Cuneo: deceduto automobilista 56enne

martedì, 4 Agosto 2020 - 20:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA