Messina, trovato un cadavere nella zona dove è scomparsa Viviana Parisi col figlio

Viviana Parisi e il piccolo Gioele

Un cadavere è stato trovato a Caronia, nel Messinese. Il corpo senza vita è stato recuperato nella zona dove alcuni giorni fa si erano perse le tracce di Viviana Parisi, 43 anni e del suo bambino di appena 4 anni ma ancora non è possibile fare un collegamento con la loro scomparsa. Il corpo è stato rinvenuto in una boscaglia dai cani dei vigili del fuoco che da giorno stanno perlustrando la zona proprio in seguito alla scomparsa di Viviana e del suo bambino.

Lunedì scorso Viviana Parisi aveva avuto un lieve incidente sull’autostrada Messina-Palermo proprio all’altezza di Caronia subito dopo si era allontanata a piedi con il bambino facendo perdere le tracce. Da giorni squadre di vigili del fuoco, protezione civile, polizia e carabinieri sono impegnati nelle ricerche con l’aiuto di cani molecolari e biologici e con il sorvolo di droni e elicotteri. Inoltre si sono moltiplicati gli appelli dei familiari per chiedere alla donna di tornare a casa.

Leggi anche:
Napoli, travolte da un’auto mentre attraversano le strisce: 15enne muore, l’amica ricoverata in ospedale
Carabinieri arrestati a Piacenza, interrogati dai pm il colonnello Piras e il maggiore Papaleo che ha denunciato gli illeciti
Calabria, altri due Comuni sciolti per ingerenze della ‘ndrangheta
Napoli, si torna a sparare: 34enne gambizzato al borgo S. Antonio Abate, 41enne ucciso in un agguato a Giugliano
– Operaio in nero ha un infortunio sul lavoro, l’imprenditore dice che è stato investito: 3 denunce nel Napoletano

sabato, 8 Agosto 2020 - 17:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA