Ricerca, boom di realtà italiane tra i beneficiari degli 80 milioni di aiuti dall’Ue: ci sono anche molte Università

Federico II
L'Università Federico II

L’Università di Milano, il Politecnico di Torino, la Federico II di Napoli, l’Università di Pisa, la Sapienza di Roma, l’Università di Bologna, l’Istituto Nazionale di fisica nucleare, l’Università di Pavia, l’Università di Firenze, l’Università di Sassari, l’Università di Salerno e il Consiglio nazionale delle ricerche sono solo alcune delle 61 realtà italiane che figurano tra i 74 soggetti (consorzi e atenei) selezionati dalla Commissione europea per beneficiare di un finanziamento da 80 milioni di euro a sostegno della collaborazione internazionale e intersettoriale tra università e Pmi.

Lo ha reso noto la Commissione Ue. Il piano rientra nell’ambito del bando 2020 Reasearch and Innovation Staff Exchange (Rise) e il programma Marie Sklodowska (Msca) e permetterà scambi internazionali tra 4mila ricercatori e innovatori provenienti da 823 organizzazioni (117 Pmi) di 137 Paesi. In particolare i ricercatori, tecnici e personale manageriale e amministrativo, collaboreranno in tutto il mondo a progetti finalizzati ad affrontare sfide come il cambiamento climatico, la pandemia e la digitalizzazione.

«Promuovendo la loro creatività e imprenditorialità, li aiutiamo a trasferire la ricerca all’avanguardia in prodotti e servizi innovativi, che sono necessari ora più che mai» ha dichiarato la commissaria Ue per la Ricerca Mariya Gabriel. Tra i progetti selezionati, “eUMap” svilupperà una piattaforma per le autorità locali per gestire al meglio la domanda e offerta di servizi pubblici, come l’energia, l’acqua, i rifiuti e telecomunicazioni, in tempi di crisi e eventuali lockdown.

Leggi anche:
– 
Taglio dei parlamentari, gli onorevoli per il ‘no’ al referendum credono nella vittoria e fanno pressing sulla Rai per più notizie
– 
Intercettazioni, la nuova riforma è operativa: Bonafede esulta. Sisto (Fi): «E’ l’era del Grande Fratello ‘Trojan’»
– Porto Rotondo, giardiniere muore folgorato in un incidente sul lavoro
– Turismo, a Ischia gli arrivi calano del 13,8% ad Agosto. Sbarcate oltre 282mila persone
– Sea Watch 4 verso Palermo, 353 migranti trasferiti su nave quarantena. Salvini: «Se sbarcano denuncio il governo»
– Rivolta nel carcere di Opera, chiesto il rinvio a giudizio per 22 detenuti
– 
Addio al superticket, la quota di 10 euro sulle visite specialistiche. Gualtieri: «Da oggi sanità più accessibile»
 Terremoto Ischia, rimborso di 1,3 milioni di euro per Casamicciola, Forio e Lacco Ameno

martedì, 1 Settembre 2020 - 18:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA