Circeo, la denuncia di una 19enne romana: violentata da due conoscenti a Ferragosto

Abusi

Stupro al Circeo nella notte di Ferragosto: una ragazza romana di 19 anni ha denunciato di aver subito una violenza carnale da parte di due giovani, anch’essi di Roma. I fatti sarebbero avvenuti proprio la notte del 15 agosto quando la ragazza ha incontrato i due ragazzi, rispettivamente di 24 e 25 anni, che già conosceva.

La 19enne, a Ferragosto, era in compagnia di un’altra comitiva in spiaggia e al momento dell’incontro con il ragazzo che conosceva si sarebbe diretta con lui e l’amico da un’altra parte. È qui che, a quanto denunciato dalla 19enne, si sarebbe consumata la violenza sessuale da parte dei due. La giovane si è recata al Pronto Soccorso di Fondi così da essere refertata per le violenze subite. In seguito, ha denunciato tutto al Commissariato di Polizia di Stato di San Basilio a Roma. I due sono stati rintracciati e ora risultano indagati.

Leggi anche:
– Valeria Ciarambino (M5S): «Cancelliamo il pedaggio della Tangenziale di Napoli»
– Lancio di pomodori e fischi, comizio in chiaroscuro di Salvini a Torre del Greco. Lui accusa: «Sono gli amichetti di De Luca»
– In Piemonte Cirio (Fi) imita De Luca e la Campania: scuole obbligate a misurare la febbre. Ma Azzolina vuole impugnare l’atto
– Incendio nella zona industriale di Teverola, fiamme in un deposito giudiziario: distrutte 40 automobili
– 
Effetto lockdown, in Italia crollo del numero degli occupati nel secondo trimestre del 2020. I dati dell’Istat
– 
Scambio di 26 detenuti tra Roma e Bucarest, 13 ex latitanti italiani rifugiatisi in Romania riportati in patria

venerdì, 11 Settembre 2020 - 16:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA