Federico II, l’ateneo napoletano si divide sul nuovo rettore: Califano e Lorito in parità, si torna alle urne. Boom di votanti

Federico II
L'Università Federico II

Ha dell’incredibile quanto è accaduto ieri, venerdì 18 settembre, all’Università Federico II. Le elezioni indette per nominare il nuovo rettore si sono concluse con una sostanziale parità, cosa che – forse – non si è mai verificato prima. Luigi Califano, presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia, e Matteo Lorito, direttore del Dipartimento di Agraria, al termine dello spoglio erano divisi da un solo voto: Califano ha incassato 1262 voti, mentre Lorito 1261. Ad un primo spoglio in realtà i due erano in assoluta parità, poi il riconteggio ha accertato che era stata contata una scheda in più in favore di Lorito.

Ad ogni modo nessuno dei due ha prevalso sull’altro e non è riuscito a superare il quorum.
Alle urne si è recato il 97% degli aventi diritto: nello specifico hanno votato 2561 tra docenti e rappresentanti di impiegati, tecnici e studenti. Solo 70 non si sono recati al seggio.

Adesso si dovrà tornare nuovamente alle urne. Appuntamento la prossima settimana. Le elezioni per la nomina del nuovo rettore si sono rese necessarie dopo l’addio di Gaetano Manfredi promosso ministro dell’Università.

Leggi anche:
– Crollo di Rampa Nunziante, aula inagibile da luglio: il processo trasloca nell’aula bunker di Poggioreale
– Elezioni, spuntano 13 ‘impresentabili’: interessate 3 Regioni (su 6). La Campania guida la classifica, imbarazzo per De Luca
– Dress code imposto alle corsiste, a giudizio Bellomo e Nalin. Stralciato il capitolo delle minacce al premier Conte
– Procura di Perugia, un altro magistrato impugna la nomina di Cantone e contesta il Csm: «Favorito per l’incarico all’Anac»
– Referendum, tutti d’accordo: «Cambiare il Parlamento». Ma le soluzioni sono diverse: promotori del Sì e del No a confronto
– Covid, De Luca: «Con l’inizio della scuola e la movida serve responsabilità e rigore»

venerdì, 18 Settembre 2020 - 08:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA