Fidanzati uccisi a Lecce, il killer in fuga ripreso da una telecamera

lecce

Si continua a indagare sull’assassinio dell’arbitro Daniele De Santis, 33 anni, e della fidanzata Eleonora Manta, 30 anni, trovati morti lunedì nella loro abitazione a Lecce. La sera del delitto è stato trovato dagli investigatori un biglietto, strappato ed intriso di sangue, nel cortile del condominio di via Montello. Su di esso, secondo varie fonti – una mappa disegnata a mano dal presunto assassino sul percorso da seguire per eludere le telecamere di pubblica sicurezza del centro storico di Lecce per arrivare in via Montello senza essere visto.

Gli investigatori nelle scorse ore hanno ricostruito quel pezzo di carta che sembrava illeggibile e dal reperto sarebbero emersi altri appunti annotati dall’omicida in quello che appare un promemoria che proverebbe la premeditazione del delitto. Un percorso che però in qualche modo potrebbe aver tradito l’assassino. Il presunto assassino, a quanto riferisce il Corriere della Sera, è rimasto immortalato da alcuni fotogrammi di una telecamera di videosorveglianza della zona.

Oggi saranno officiati, con due cerimonie separate, i funerali dei due fidanzati barbaramente uccisi. I funerali di Daniele si terranno alle ore 12.00 nel Duomo di Lecce e saranno officiati dall’arcivescovo Michele Seccia; i funerali di Eleonora Manta si terranno alle ore 16 in piazza a Seclì, cittadina salentina dove la giovane era nata, e a celebrarli sarà lo zio sacerdote della ragazza.

Leggi anche:
– Coronavirus, Santelli come De Luca: anche in Calabria torna l’obbligo di mascherine all’aperto tutto il giorno
– Velletri, 15enne si dà fuoco: è gravissimo. Ricoverato anche il padre
– Covid, De Luca: «Rispetto per le regole, se il contagio peggiora chiudiamo tutto». Caldoro: «Apra gli ospedali non collaudati»
– Camorra, blitz contro il ‘Quarto Sistema’ di Torre Annunziata: 12 arresti. Contestato un raid con una bomba carta | Video
– Violentò una minorenne, arrestato dopo oltre un anno e mezzo di ricerche: era scappato in Romania
– Minaccia l’ex moglie perché vuole i soldi per alcool e droga, 47enne arrestato

sabato, 26 Settembre 2020 - 09:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA