Napoli, investito da una volante della polizia mentre attraversa la strada: 69enne muore in ospedale

La polizia

Stava attraversando la strada quando è stato investito da un’auto. E non un’auto qualunque. Nel tardo pomeriggio di oggi un 69enne è stato trovato da una volante della polizia in piazza Cavour a Napoli, all’altezza dell’incrocio con via Duomo.

L’uomo è stato immediatamente soccorso e portato all’ospedale Vecchio Pellegrini. In un primo momento le sue condizioni non sembravano gravi, ma invece le ferite riportate sono risultate fatali ed è morto.

I rilievi sul posto sono stati eseguiti dalla Polizia Municipale. Inevitabile l’apertura di un’inchiesta da parte della procura di Napoli che dovrà stabilire la dinamica dell’incidente e accertare se vi sia stata responsabilità da parte dell’agente che guidava l’auto o se vi sia stata un’imprudenza dell’anziano nell’attraversare la strada.

Leggi anche:
– In Campania la curva dei contagi sale ancora: 757 nuovi casi. Vertice di De Luca con Arcuri e Speranza
– Bufera procure, chiesta al Csm la radiazione di Palamara dalla magistratura: «Condotte di pericolo concreto»
– Rimborsi del 10% per chi paga col bancomat: dal primo dicembre il piano (complicato) del Governo contro l’evasione
– Tamponi nei laboratori privati, insorgono Federlab e Aspat: «Bando lampo, in Regione Campania metodi carbonari»
– Secondigliano, tenta di introdurre in carcere droga e cellulare: nei guai una 21enne incinta
– Camorra, sotto chiave i beni dell’ex consigliere regionale Ferraro: confiscati anche vitalizio e indennità di carica

giovedì, 8 Ottobre 2020 - 20:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA