Taglia la scadenza delle merendine per la Befana ma un video lo mette alla gogna: commerciante nei guai nel Napoletano

L'uomo immortalato mentre taglia le scadenze

Munito di forbice taglia pazientemente le date di scadenza sulle confezioni di una nota marca di cioccolata con l’evidente intento di renderle ‘commerciabili’ in vista della Befana. Complice un video diffuso incautamente sul web e diventato ben presto sul web, però, l’azione dell’anonimo protagonista della vicenda è finita nel mirino del Nucleo antisofisticazione dei carabinieri di Napoli che sono riusciti a risalire all’uomo e a denunciarlo.

I militari del Nas sono proprio partiti da una video-denuncia, pubblicata sul web, in cui si vedeva una persona armata di forbici intenta a tagliare le date di scadenza dalle confezioni di cioccolata da immettere sul mercato per l’Epifania e, dopo una rapida indagine, sono riusciti a scoprire il luogo dove si stava commettendo il reato e bloccare la vendita, che avrebbe potuto causare danni ai bambini. I carabinieri del Nas di Napoli sono intervenuti in un ingrosso di Casoria, in provincia di Napoli, dove sono stati trovati e sequestrati circa tremila confezioni di cioccolato scaduto, pronti per la vendita.

A una buona parte delle confezioni era già stata rimossa la data di scadenza. Il titolare è stato identificato e denunciato dai carabinieri per tentata frode in commercio.

Leggi anche:
– Non c’è pace per la scuola: aperture in ordine sparso e disorganizzazione, così il rientro in classe diventa un puzzle
– Neanche il lockdown ferma l’inquinamento: in Campania 12 città sotto la cappa dello smog. Il caso San Vitaliano
– Campania, c’è la data dei saldi ma con l’incognita della zona arancione. Il 90% dei negozianti ha già messo gli sconti
– Frana sull’hotel a Bolzano, la chiusura da ‘zona rossa’ evita un’altra Rigopiano: caduti 2mila metri cubi di rocce

mercoledì, 6 Gennaio 2021 - 09:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA