Dramma alla fermata ‘Botteghelle’: capostazione Eav investito e ucciso da camion. Ferito un addetto alle pulizie

Circumvesuviana

Tragico incidente all’esterno della stazione ‘Botteghelle’ della ex Circumvesuviana: un capostazione ha perso la vita e un operatore delle pulizie è rimasto ferito a seguito di un incidente. Entrambi sarebbero stati travolti da un camion di cui cercavano di arrestare la corsa. Ancora da chiarire i dettagli della vicenda.

A darne notizia è il segretario della Fit Cisl Campania Alfonso Langella: «Auspichiamo – dichiara –  che venga fatta chiarezza su quanto accaduto al più presto e ci associamo al dolore delle famiglie dei lavoratori rimasti vittime dell’ennesima tragedia sul luogo di lavoro. La sicurezza resta una priorità da garantire, occorre maggiore impegno da parte di tutti i soggetti che hanno competenza in materia».

Umberto De Gregorio, presidente di Eav, l’azienda che gestisce la ex Circumvesuviana, commenta: «Tristezza infinita per una tragedia assurda». Sul posto dopo l’incidente il magistrato incaricato e il medico legale, le indagini sono affidate ai carabinieri. (seguiranno aggiornamenti)

venerdì, 26 Marzo 2021 - 19:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA