Napoli, 182mila persone a luglio hanno percepito il reddito di cittadinanza: più di quelli di Lombardia e Veneto insieme


A Napoli sono 182.305 i nuclei familiari che a luglio hanno percepito il reddito o la pensione di cittadinanza, un numero superiore ai nuclei percettori dell’intera Lombardia (107.890) sommati con quelli del Veneto (74.213).

E’ quanto emerge dall’Appendice statistica dell’Osservatorio Inps sul Reddito e la pensione di cittadinanza. Le famiglie napoletane con il sussidio prendono in media 644,77 euro mentre la media nazionale è di 548,59 euro. La media del sussidio al Nord è di 476,32 euro. Nel Nord i percettori nel complesso a luglio erano 302.400 (a fronte di oltre 291.000 nella sola Campania) per 431.046 persone coinvolte. Al Centro le famiglie con il sussidio a luglio erano 215.270 per 431.046 persone coinvolte mentre al Sud le famiglie con il Reddito o la pensione di cittadinanza erano 858.267 per 2.045.072 persone coinvolte.

Il dato generale
Sono oltre 1,37 milioni le famiglie che hanno ricevuto a luglio il reddito o la pensione di cittadinanza per oltre tre milioni (3.071.475) di persone coinvolte: l’importo medio a famiglia è stato di 548,59 euro per una spesa di 754,8 milioni, sui massimi degli ultimi mesi (a giugno è stata aggiornata a 755 milioni). Tra gennaio e luglio 2021 sono stati 1.655.343 i nuclei familiari che hanno ricevuto almeno una mensilità del sussidio per 3,7 milioni di persone coinvolte (547,72 euro l’importo medio).

martedì, 24 Agosto 2021 - 12:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA