«Escalation di violenza a Napoli legata ai clan, sicurezza ai livelli minimi»: la denuncia del consigliere comunale di Fd’I

Bossolo

«In quest’ultimo periodo stiamo assistendo ad una vera e propria escalation di episodi legati precipuamente alla lotta tra gruppi criminali per il controllo dei traffici illeciti. Tra omicidi, stese, aggressioni tra fazioni avverse, la sicurezza dei cittadini e l’ordine pubblico sono arrivati ai livelli minimi». E’ quanto ha affermato il consigliere comunale di Napoli, Giorgio Longobardi di Fratelli d’Italia.

«Il fenomeno si sta rivelando particolarmente preoccupante nell’area occidentale di Napoli – ha proseguito Longobardi – in quartieri come Fuorigrotta e Pianura dove si sono registrati episodi gravissimi». L’ultimo caso di cronaca che sta tenendo banco in queste ore è la scomparsa di Andrea Covelli, il 32enne costretto a seguire due persone in scooter mentre stava comprando cornetti in via Epomeo a Soccavo. Di Covelli non si hanno più notizie dalle 2 di notte del 29 giugno. La polizia teme che la sua scomparsa sia legata alla malavita organizzata.

«Circa quattro mesi fa, abbiamo avuto una riunione importante in Prefettura, il sottoscritto, insieme al vicepresidente del Consiglio comunale Salvatore Guangi (Forza Italia) e a Catello Maresca, capo dell’opposizione in Consiglio comunale che ringrazio perché grazie alla sua autorevolezza di magistrato ha accelerato questo incontro con il Prefetto. In quell’occasione si parlo’ dell’omicidio di Fuorigrotta e della recrudescenza degli atti criminosi in quel quartiere», ha aggiunto Longobardi.

«Auspico che il Sindaco si faccia promotore della richiesta di una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica di cui anch’egli è componente, affinché possa essere data una risposta efficace a questo drammatico contesto criminale attraverso una intensificazione dei servizi di controllo dei territori interessati ad opera delle Forze di polizia», ha concluso Longobardi.

venerdì, 1 Luglio 2022 - 17:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA