Colpito da un fulmine sulla spiaggia di Soverato, 32enne in coma farmacologico


Era in spiaggia insieme alla famiglia quando un temporale li ha sorpresi. Tuoni, fulmini e in pochi istanti si è verificata la tragedia.

Un 32enne, residente a Bergamo ma di origini calabresi, è stato colpito da un fulmine sulla spiaggia di Soverato in Calabria e ora è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro. Le sue condizioni stazionarie: è in coma farmacologico.

Gli altri componenti del nucleo familiare del ferito, la moglie, il figlio piccolo e la suocera, che non sono stati colpiti direttamente e hanno stanno meglio a parte lo shock per quanto avvenuto sotto i loro occhi.

martedì, 9 Agosto 2022 - 11:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA