Portieri in un condominio e spacciatori, doppio lavoro dei vigilantes a Scampia Arrestati due uomini, sequestrata droga

Vele Scampia
Le Vele di Scampia (foto Kontrolab)

Ancora una arresto per droga nella periferia nord di Napoli. A Scampia i carabinieri della Tenenza di Melito, hanno fermato con l’accusa di spaccio due uomini. Si tratta di un 32enne di Castel Volturno (in provincia di Caserta) e di un 30enne di Melito, entrambi dipendenti di una società privata di portierato. Ed è questo il dettaglio che ha suscitato scalpore negli da parte dei militari. I due uomini, con indosso le divise dell’istituto di vigilanza, sono stati sorpresi mentre «cedevano dosi di stupefacente», si legge negli atti trasmessi all’autorità giudiziaria, durante il servizio di portierato in un condominio di via Fratelli Cervi a Scampia. I carabinieri li hanno bloccati all’interno del “gabbiotto” utilizzato come corpo di guardia dello stabile, sequestrando 12 dosi di eroina che erano state occultate all’interno del vano batterie di una torcia. Nel corso della perquisizione i militari hanno recuperato anche una dose di hashish del peso di 10 grammi e 190 euro in banconote di piccolo taglio.

mercoledì, 7 febbraio 2018 - 12:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA