Sbarca a Ischia con l’hashish nascosto in uno scatolo di corn-flakes: arrestato


E’ partito per l’isola d’Ischia con la droga nascosta in un pacco di corn-flakes al cioccolato. Un domenicano di 30 anni, forse intenzionato a smerciare lo stupefacente sull’isola, è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Ischia. Una volta sbarbato sull’isola, l’uomo è subito stato adocchiato dagli agenti che stavano effettuando dei controlli al porto: il suo atteggiamento ha immediatamente insospettito le ‘divise’. Il 30enne, infatti, ha cercato di confondersi tra i viaggiatori. Ma è stato subito fermato. E perquisito. Gli agenti hanno preso il pacco di corn-flakes e hanno cercato al suo interno: sotto uno strato di caffè – usato dal domenicano nella speranza di ingannare l’olfatto di eventuali cani antidroga – c’era un panetto di hasish di circa 100 grammi.

lunedì, 2 aprile 2018 - 19:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA