Notte di terrore al centro di Napoli, colpi di pistola contro un bar nel ‘feudo’ del clan Lepre


Diversi colpi d’arma da fuoco sono stati sparati la notte scorsa contro la vetrina di una bar nel centro antico di Napoli. Il fatto è avvenuto intorno alle 3.30 in via Francesco Saverio Correra, zona conosciuta come ‘Cavone di piazza Dante’ per anni feudo indiscusso del clan Lepre. I poliziotti, allertati da una segnalazione anonima al 113, hanno trovato una ventina di bossoli di diverso calibro (9×21, 7,65). Sono state avviate indagini da parte delle forze dell’ordine.

domenica, 26 novembre 2017 - 11:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA