Omicidio Fortuna Loffredo, processo a Titò: oggi la sentenza in Appello

Fortuna Loffredo

E’ iniziata poco fa Camera di Consiglio che, tra alcune ore – come ha annunciato il giudice della Corte di Assise di Appello di Napoli, Vincenzo Mastursi – emetterà la sentenza di appello nei confronti di Raimondo Caputo, detto Titò, ritenuto colpevole, in primo grado, di avere violentato e ucciso la piccola Fortuna Loffredo, scaraventata dal terrazzo dell’ottavo piano quando lei si ribellò all’ennesima aggressione nel Parco Iacp di Caivano, il 24 giugno 2014. L’avvocato dell’imputato, Paolino Bonavita, ha preso la parola ed esposto la tesi del complotto, messa in piedi da alcune famiglie del parco dove la bimba abitava, per far risultare colpevole Titò che, invece, ha detto con forza l’avvocato, «è innocente».

lunedì, 9 Luglio 2018 - 11:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA