10.6 C
Napoli
giovedì, 29 Febbraio 2024

Tag: Raimondo Caputo

Parco Verde di Caivano

Cadde da un palazzo al Parco Verde di Caivano, per la Corte non fu omicidio: assolta la madre

La seconda Corte di Assise di Napoli (presidente Cristiano) ha assolto, per non avere commesso il fatto, Marianna Fabozzi dall'accusa di avere ucciso il figlio Antonio ...
Fortuna Loffredo

Fortuna Loffredo, il Tribunale salva il film dal silenzio chiesto dai genitori: «Non lede il diritto all’oblio»

Il film su Fortuna Loffredo, la bimba di 6 anni uccisa nel 2014 nel Parco Verde di Caivano e vittima di ripetuti abusi da parte di Ramondo Caputo, all’epoca dei fatti c...
Parco Verde di Caivano

Caivano, bimbo di 4 anni morto dopo essere caduto da un palazzo al Parco Verde: la madre a giudizio per omicidio

Per la morte di Antonio Giglio, inizialmente considerata un drammatico incidente, ci sarà un processo per omicidio volontario. E sul banco degli imputati siederà la mad...
Parco Verde di Caivano

Morte del piccolo Antonio Giglio, l’imputato Caputo: «Non ho mai toccato Fortuna, mai messo una mano addosso»

«Io non l'ho mai toccata Fortuna, non l'ho mai violentata, non le ho mai messo una mano addosso». Lo ha gridato Raimondo Caputo, oggi in aula nel Tribunale di Napoli, durante l'udienza, subi...
Fortuna Loffredo

Omicidio Fortuna Loffredo, processo a Titò: oggi la sentenza in Appello

E' iniziata poco fa Camera di Consiglio che, tra alcune ore - come ha annunciato il giudice della Corte di Assise di Appello di Napoli, Vincenzo Mastursi - emetterà la sentenza di appello ne...

ULTIME NOTIZIE

CONTENUTO SPONSORIZZATO

Assicuratore

Il nuovo processo tributario telematico: novità su caratteristiche e funzionamento

Obbligatorio a partire dal 1° luglio 2019 il PTT impone ad avvocati tributaristi e professionisti di settore di depositare i ricorsi fascicolati telematicamente A far data dal 1° luglio...

NOTIZIE PIU' LETTE

VIDEO INCHIESTE


error: Questo contenuto è protetto. Le informazioni, testi, fotografie e grafici non possono essere riprodotte, pubblicate o ridistribuite senza il consenso dei rispettivi titolari dei diritti.