Otto anni fa fu uccisa Teresa Buonocore Inaugurata una stele al cimitero di Portici


Sono passati otto anni da quel drammatico 20 settembre del 2010. Quel giorno veniva uccisa Teresa Buonocore, vittima di camorra e femminicidio. In occasione dell’anniversario della morte questa mattina, presso il cimitero di Portici, è stata inaugurata una stele in sua memoria. Presenti l’assessore Alessandra Clemente, in rappresentanza del sindaco Luigi de Magistris e dell’amministrazione comunale di Napoli, le più alte istituzioni della Città di Portici e della Regione Campania, è stato un momento molto commosso in cui la cittadinanza si e’ stretta alla famiglia e al ricordo di questa donna coraggio, esempio di valore ed eroismo contro la violenza e la prepotenza.

giovedì, 20 settembre 2018 - 17:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA