Portici, scoperti in possesso di coltelli e petardi: nei guai tifosi del Gela

Polizia

I poliziotti del Commissariato di Portici-Ercolano hanno denunciato in stato di libertà 4 giovani tifosi del Gela, perché ritenuti responsabili del reato di porto abusivo di arma impropria in prossimità di un impianto sportivo e possesso di materiale esplodente in occasione della partita di calcio Portici 1906 vs SSd Gela, giocata ieri pomeriggio a Portici allo stadio San Ciro.

I tifosi denunciati, di età compresa tra i 27 e i 34 anni, sono tutti supporter del Gela Calcio, che, giunti nei pressi della stadio a bordo di 4 autovetture, durante l’intervallo tra il primo e il secondo tempo  sono stati controllati dagli agenti, che hanno rinvenuto, all’interno delle stesse,tutto il materiale, che è stato sequestrato.
Si tratta di bastoni in legno, spranghe di ferro, catene in acciaio, mazze da baseball, secchi contenenti grosse pietre, tubi in ferro, tubi in plastica, 5 grossi petardi e 3 fumogeni. Pertanto i tifosi siciliani  sono stati denunciati.  Tra questi uno in passato già era stato sottoposto a Daspo.

—Leggi anche: 

-Riviera di Chiaia, allontanati i parcheggiatori abusivi

lunedì, 1 ottobre 2018 - 15:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA