Piazza Garibaldi, rapina e lesioni Marocchino preso dopo la fuga

Polizia

Ieri sera i motociclisti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale, cosiddetti Nibbio, hanno arrestato S.C. 25enne, cittadino marocchino, con pregiudizi di polizia, per il reato di rapina e lesioni.
I poliziotti, mentre stavano effettuando il servizio di controllo del territorio, tra Piazza Garibaldi e Corso Garibaldi, hanno notato due giovani che stavano rincorrendo, nel tentativo di bloccarlo, il giovane extracomunitario.
Gli agenti, dopo aver bloccato il 25enne  marocchino, hanno accertato che lo stesso poco prima aveva rubato da un negozio di abbigliamento numerose felpe, e che uno dei due proprietari, nel rincorrerlo, era stato percosso dal fuggitivo, che intendeva guadagnarsi la fuga.
Uno dei proprietari a seguito dell’aggressione subita dal marocchino è stato medicato in ospedale.
I poliziotti hanno accompagnato Sofeyane Charif  presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

—>> Leggi anche:
-Orrore a Melito, cadavere trovato in un terreno
-Ragazzino accoltellato al Vomero, presi gli ultimi 2 della gang
-Contrabbando di sigarette, arrestati due uomini di Portici
-Forcella, caccia alla gang che ha sparato fuori al centro scommesse
-Rione Sanità, simula il furto dell’auto pignorata: denunciato

giovedì, 20 settembre 2018 - 16:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA