Napoli, sfonda in auto la ringhiera in via Petrarca e precipita: 29enne estratto dalle lamiere | Video


Un giovane di 29 anni è rimasto ferito in modo grave stamane a Napoli: l’auto di cui era alla guida, per cause in corso di accertamento, è caduta nel vuoto lungo il costone di via Petrarca, nel quartiere Posillipo a Napoli.

L’incidente si è verificato all’altezza del civico 64. A intervenire subito è stata una Volante della Polizia di Stato, che transitava in zona: con l’ausilio dei vigili del fuoco il giovane è stato estratto dalle lamiere della vettura e poi trasportato d’urgenza nell’ospedale Cardarelli.

Durante i soccorsi la vittima era cosciente, ora le sue condizioni sono al vaglio dei medici. Sempre in via Petrarca, nel 2011, una vettura precipitò nel vuoto causando la morte di tutti e tre i giovani a bordo.

Leggi anche:
– 
Corruzione: ai domiciliari sindaco, ex vicesindaco e comandante della Polizia municipale di Favignana
– 
Dia, 51 Comuni sciolti per mafia: dato più alto dal ’91. Al Nord professionisti e imprenditori si ‘propongono’ alle cosche
– 
Sentenza copia-incolla, il ministro Bonafede invia gli ispettori alla Corte di Appello penale di Venezia
– 
Palermo, nessuna vittima nel sottopasso allagato. Dopo il disastro la Procura valuta l’apertura di un’indagine
– 
Superbonus per le case, incentivi auto, cassa integrazione e tasse: tutte le novità del Dl Rilancio approvato a Senato
– 
Esame avvocato, la denuncia dell’UpAvv: «Lo slittamento dell’esito degli scritti altra tegola sui praticanti»
– 
L’allarme della Dia: per le mafie il Coronavirus è un affare, boom di guadagni grazie all’emergenza

venerdì, 17 luglio 2020 - 12:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA