Barra, 42enne prova a rapinare e violentare una donna ma viene arrestato in flagranza

Carabinieri

Ha tentato di imporsi con la forza, ha tentato di abusare di una donna. Un uomo ha tentato di violare l’intimità di una cittadina marocchina che aveva opposto resistenza. A via Ferrante Imparato, nel popoloso quartiere di Barra a Napoli, un 42enne incensurato ha provato ad avere un rapporto sessuale con una cittadina marocchina di 35 anni ma senza il suo consenso, per poi rapinarla dei soldi che portava con se. Per sua sfortuna però, i carabinieri del nucleo radiomobile del reparto operaivo di Napoli lo hanno bloccato in flagranza di reato e l’hanno condotto al carcere di Poggioreale.

 

—>>Leggi anche:

– Reagisce a lancio di uova ed arance 36enne accoltellato a Gragnano
Uomo ferito gravemente e abbandonato, soccorso dal 118 nel Napoletano
Stop prescrizione, c’è l’emendamento: Bonafede gongola, la Lega temporeggia e i penalisti proclamano lo stato di agitazione
– ‘Ndrangheta in Emilia Romagna, 125 condanne: sentenza di colpevolezza anche per l’ex della Juve Iaquinta e il padre
– Napoli, inchiesta sulla bonifica delle discariche Caselle Pisani a Pianura: scattano i rilievi dei carabinieri
– Circum, ennesimo disservizio: treno per Napoli fa ritardo per un’ora, rabbia dei pendolari
– Napoli, spari sul lungomare per vendetta Preso l’autore del raid dell’otto aprile
– Napoli, si spara ancora: un morto e un ferito. Raid a San Giovanni a Teducci
– Sarno, muore bimbo di due anni: sospetta meningite, indaga anche la procura
– Napoli | Luigi Galletta, il meccanico innocente ucciso dalla «paranza dei bambini»: condannato a 18 anni il baby killer al soldo dei Sibillo
– Caserta, fulmine colpisce stazione: treni fermi, città isolata. Disagi per i pendolari
– Le 10 vittime della furia del maltempo. Cinque regioni piangono i loro ‘figli’ Dramma dei Ramponi a Dimaro | Storie e volti

giovedì, 1 novembre 2018 - 11:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA