In sella a una moto tentano di investire degli agenti della polizia municipale: perdono una pistola durante la fuga

Polizia Municipale
Arrestato dalla polizia municipale

Stavano multando un parcheggiatore abusivo quando hanno rischiato di essere investiti da una moto con targa coperta che trasportava due persone. Gli agenti appartenenti alla U.O. Chiaia hanno così dato vita ad un inseguimento del veicolo che si era data alla fuga sfrecciando nel dedalo dei vicoli della Torretta. Durante la fuga, mentre percorrevano Vico Santa Maria la Neve a grande velocità, ai due soggetti è caduta una pistola calibro 38 con matricola abrasa e con un proiettile con ogiva in piombo e testa forata. Durante le operazioni di ricerca dei malviventi gli agenti hanno individuato una volta tufacea ben nascosta con molti fori adatti ad essere utilizzati come nascondiglio per oggetti correlati ad attività illecite.

 

Leggi anche:
– Spacciava stupefacenti con il paniere, la vicina lo aiutava: arrestati in 2
Lecce, ai domiciliari il pm Arnesano: soldi e sesso per aggiustare i processi.

Indagati 2 avvocati, una va ai domiciliari
– Imprenditore arrestato a Castellammare di Stabia, i sospetti legami con la politica e gli ambienti giudiziari. La pista degli investimenti illeciti per favorire la camorra | La storia
– Napoli, ucciso a coltellate durante una lite: fermato presunto omicida
– Salaria, esplosione dell’autocisterna: disposto il Dna sulla seconda vittima, potrebbe essere un 38enne del posto
– Huawei, arrestata la manager del colosso cinese: la guerra degli Usa e le ricadute sui mercati asiatici ed europei
– Ruby, l’avvocato che viola il segreto professionale è teste al processo a Milano
– Inchiesta sui clan a Castellammare, Greco faccia a faccia con la vedova del boss D’Alessandro e col ras Afeltra

 

giovedì, 6 Dicembre 2018 - 22:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA