Tragedia sul lavoro in provincia di Isernia, muore un 46enne di Caivano

Ambulanza

Una nuova tragedia, non si fermano le morti bianche neanche in questo 2019. La notizia della tragedia arriva dalla provincia di Isernia, precisamente da Pozzilli, dove un uomo di 46enne ha perso la vita travolto da un muletto mentre stava lavorando in un’azienda della zona industriale che si occupa di lavorazione dell’alluminio.

Inutili i soccorsi, prontamente sono intervenuti i sanitari del 118 ma non c’è stato niente da fare. Il 46enne sarebbe originario di Caivano (Napoli). I carabinieri sono accorsi sul posto per accertare la dinamica dell’incidente in cui ha perso la vita l’uomo.

Leggi anche:
– Il tunnel per salvare Julen è troppo stretto: calcoli sbagliati, si torna a scavare
– Non pagano la tangenziale, la polizia scopre un matrimonio di convenienza
– Segreteria regionale Pd in Campania: Annunziata è il favorito ma è smacco per Casillo, nel suo feudo si impone Filippelli
– De Luca: «Decreto firmato, in arrivo 7600 assunzioni nel comparto sanità campano»
– Trascina una donna e tenta di violentarla, arrestato un 41enne a Napoli
– Benevento, furto nella villa di Mastella a Ceppaloni: rubati preziosi e documenti
– Malaga, finito il tunnel, i soccorsi si avvicinano al piccolo Julen | Video
–  Cucchi, un carabiniere intercettato: «Se c’è un collega in difficoltà dobbiamo aiutarlo»
– Riaperta la pizzeria di Gino Sorbillo Centinaia di persone in via dei Tribunali

martedì, 22 gennaio 2019 - 20:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA