Auto impatta contro un tir e si ribalta: militare 33enne muore nel Salernitano

Agenti Polizia

Incidente mortale questa mattina all’alba nel Salernitano. Un giovane militare, di 33 anni, originario di Maddaloni (Caserta), è deceduto intorno alle 5.30 sull’autostrada A2 del Mediterraneo, all’altezza di Eboli (Salerno), lungo la carreggiata sud.

Ancora da ricostruire le cause per le quali l’auto sulla quale viaggiava si è ribaltata. Secondo alcune ricostruzioni l’auto del giovane, una Peugeot, avrebbe impattato contro un tir per poi ribaltarsi. Sul posto sono giunti immediamente i soccorsi del 118, ma è stato tutto inutile. Gli operatori dell’Humanitas non hanno potuto far altro che costatarne la morte. Sul posto anche gli agenti della Polizia Stradale di Eboli che hanno acquisito le telecamere presenti in zona per poter ricostruire la vicenda. Sul luogo anche i vigili del fuoco e il personale dell’Anas.

Leggi anche:
– Napoli, droga consegnata a domicilio con i corrieri: sequestrati 2 chili di hashish e marijuana
– Coronavirus, Bonaccini: «Il Governo intervenga, servono linee guida sulle mascherine. Sanzioni a chi non le utilizza»
– Coronavirus, Conte: «Immuni sarà su base volontaria e rispetterà la privacy». Per Arcuri è «Fondamentale per la fase 2»
– Coronavirus, Conte in Senato fischiato dalle opposizioni. Lui insiste su ‘fase 2’ graduale e omogenea e non chiude al Mes
– Coronavirus,  lo studio che promuove il farmaco anti-artrite: «A Brescia, il 77% dei pazienti è migliorato con la ‘cura Ascierto’»
– Uccide la figlia di 4 anni e tenta il suicidio, il fratellino e la madre sotto choc
Il vitalizio è pignorabile, il Tribunale bacchetta l’ex presidente della Regione Sicilia Crocetta: deve risarcire 2 giornalisti

mercoledì, 22 aprile 2020 - 10:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA