Accoltella la compagna e poi si ferisce all’addome: entrambi gravi in ospedale | Bergamo, la storia

Ospedale
Una corsia d'ospedale

Ha accoltellato la compagna e poi si è ferito all’addome. I due, entrambi ghanesi di 38 e 40 anni, ora sono ricoverati in gravi condizioni. L’episodio è avvenuto in un appartamento di Dalmine (Bergamo). All’origine vi sarebbe la gelosia dell’uomo che ha usato un coltello da cucina di circa 35 centimetri di cui oltre 20 di lama: dopo aver ferito la donna, madre di tre figli, si è anche inferto un colpo all’addome. L’immediato intervento del 118 ha permesso di salvare la vita a entrambi: la coppia e’ ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Non sarebbero pero’ in pericolo di vita, anche se sono stati operati. L’uomo, in Italai da un mese, è piantonato in ospedale: l’accusa è di tentato omicidio pluriaggravato dall’aver commesso il fatto con un’arma bianca e in danno della convivente.

—>>> Leggi anche: 
– Marano, non accetta la fine della relazione: perseguita la ex e si ‘sfoga’ anche sui due figli piccoli, 44enne finisce in cella
– Scandalo tangenti a Foppolo (Bergamo), sequestrati beni per 500mila euro: indagato anche ex senatore di Fi
– Maltempo, pioggia e forti raffiche di vento: tegole che volano e alberi caduti, tutti i danni dalla Toscana in Calabria, passando per Napoli. Situazione problematica nel Nuorese e a Reggio a Calabria
– Cosenza, operazione antidroga: eseguite 13 misure cautelari. Indagine della polizia

lunedì, 29 ottobre 2018 - 12:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA