Circumflegrea, tentano di rubare cavi di rame da una motrice: arrestati in 2

Circumflegrea treni

Sorpresi a rubare rame da una motrice in manutenzione. Così, per il reato di tentata rapina impropria aggravata, sono stati arrestati dai carabinieri della tenenza di Quarto e della stazione di Monteruscello un 45enne ed un 26enne incensurato, entrambi di Pianura. L’arresto è avvenuto di notte nel deposito ferroviario della Circumflegrea della fermata “Quarto officina” dove ai carabinieri era stata segnalata la presenza di due uomini che si aggiravano con fare sospetto.

Giunti sul posto, i militari li hanno infatti sorpresi a rubare cavi di rame da una motrice in manutenzione. Alla loro vista, i malfattori hanno provato ad aggredirli con un bastone per poi darsi alla fuga ma sono stati bloccati e arrestati. La refurtiva è stata recuperata. Al termine delle formalità agli arrestati sono stati portati in carcere.

Leggi anche:
– Incidente mortale nel Napoletano, ragazzo investe un uomo e fugge ma poco dopo si presenta in caserma
– Piscine, sale per ricevimenti e manufatti abusivi: continua lo scempio nel Parco Nazionale del Vesuvio
– Le strane morti del caso Ruby Rubacuori: Imane avvelenata con scorie radioattive, Verzini suicida dopo la denuncia choc
Malati di gioco d’azzardo, rapporto choc: a Sorrento e Castellammare di Stabia bruciati 72 milioni in un anno
– Via Fani, 41 anni fa il sequestro di Moro e l’assassinio dei 5 uomini della scorta
Marito e moglie trovati morti in casa, tragedia a Castelvetrano nel Trapanese:
si batte l’ipotesi dell’omicidio-suicidio
E l’Ucraina vuole bandire Toto Cutugno: a rischio il concerto a Kiev del 23 marzo. La scure si è già abbatutta su Al Bano

sabato, 16 marzo 2019 - 17:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA