15.1 C
Napoli
sabato, 25 maggio 2019

Le notizie di oggi in breve tra cronaca, politica e giustizia: il taccuino di Giustizia News24 | Sabato 16 marzo 2019

Giustizia

Le notizie della giornata in breve: in poche ma essenziali righe i fatti più importanti del giorno. Il nostro ‘taccuino’ per rendere più facile la fruizione della nostra informazione per chi si è collegato solo ora. Per leggere alcuni dei singoli articoli basta cliccare sui link inseriti nei testi. E domani mattina vi aspettiamo col nostro quotidiano digitale, il giornale di approfondimento che si legge da tablet, pc e cellulare (su abbonamento) nel quale affrontiamo, analizziamo alcuni mirati temi allo scopo di leggere in modo particolare la Giustizia e la politica. Per leggere il quotidiano basta accedere alla sezione ‘Sfoglia il Quotidiano’. Buona lettura

Via Fani, 41 anni fa il sequestro Moro | Sono da poco trascorse le 9 del mattino del 16 marzo del 1978 quando un commando un commando delle Brigate Rosse entra in azione in via Fani, a Roma: blocca le auto del presidente Dc Aldo Moro, uccide i 5 uomini di scorta e portano via Moro su una Fiat 132 blu. Poco dopo rivendicano l’azione con una telefonata all’ Ansa. (è possibile leggere l’approfondimento pubblicato sul sito cliccando sul link)

In auto con un quintale di droga | Cercavano di spacciarsi per una spensierata coppia di fidanzati in viaggio per turismo ma sono stati arrestati dai militari del comando provinciale della guardia di finanza di Roma con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. (è possibile leggere l’approfondimento pubblicato sul sito cliccando sul link)

Malati di gioco d’azzardo, rapporto choc | Più di 116 milioni di euro spesi tra slot, bingo, superenalotto, centri scommesse e gratta e vinci: a tanto ammonta, secondo l’Agenzia delle dogane e dei monopoli, il volume delle giocate effettuate in penisola sorrentina nell’anno 2017. Nella sola città di Sorrento sono stati bruciati quasi 40 milioni di euro, circa 32 milioni a Castellammare di Stabia. Lo denuncia la Fondazione antiusura Exodus ’94. (è possibile leggere l’approfondimento pubblicato sul sito cliccando sul link)

Lei vuole vivere all’occidentale, il padre tenta di investirla nel Vercellese | Ha aggredito e tentato di investire con l’auto la figlia 20enne ‘colpevole’ di voler vivere all’occidentale. E’ successo a Livorno Ferraris, nel vercellese. (è possibile leggere l’approfondimento pubblicato sul sito cliccando sul link)

Le strane morti del caso Ruby Rubacuori | Due morti improvvise. Una sospetta, tanto che una procura sta indagando per omicidio volontarie. Due storie all’apparenza così distanti ma tenute legate dalla vicinanza al processo per contro Silvio Berlusconi per il caso di Ruby rubacuori e le serate hot del ‘bunga bunga’. (è possibile leggere l’approfondimento pubblicato sul sito cliccando sul link)

Lo scempio del Parco Nazionale del Vesuvio | Diciotto persone denunciate e poi manufatti, capannoni e persino piscine e muretti in calcestruzzo realizzati senza alcuna autorizzazione posti sotto sequestro: è il bilancio di una vasta operazione dei carabinieri forestali in otto comuni. (è possibile leggere l’approfondimento pubblicato sul sito cliccando sul link)

Circumflegrea, tentano di rubare cavi di rame: arrestati | Sorpresi a rubare rame da una motrice in manutenzione. Così, per il reato di tentata rapina impropria aggravata, sono stati arrestati dai carabinieri della tenenza di Quarto e della stazione di Monteruscello. (è possibile leggere l’approfondimento pubblicato sul sito cliccando sul link)

Ancora un week-end di sangue a Napoli e provincia | Due incidenti stradali nel fine settimana partenopeo provocano la morte di due persone. A Napoli, nel quartiere Bagnoli, a perdere la vita un giovane centauro di 26 anni. A Caivano, un 48enne del Sudan, investito da un ragazzo di 20 anni. (è possibile leggere l’approfondimento pubblicato sul sito cliccando sul link)

La difficile situazione degli istituti penitenziari italiani | Le carceri campane ancora nell’occhio del ciclone: un detenuto ha tentato di strangolare un agente e poi ha aggredito un poliziotto penitenziario a Carinola, mentre è stata trovata droga nel minorile di Airola. (è possibile leggere l’approfondimento pubblicato sul sito cliccando sul link)

sabato, 16 marzo 2019 - 21:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA