Si spara ancora a Napoli, uomo ferito trasportato all’ospedale Cardarelli

Bossolo

Si torna a sperare a Napoli. Un uomo, 41enne, è rimasto ferito al polpaccio e all’addome ed è stato trasportato, intorno alle 2.30, all’ospedale Antonio Cardarelli. Secondo quanto ha riferito alle forze dell’ordine, sarebbe stato avvicinato da due persone a bordo di uno scooter che avrebbero tentato di rapinarlo in corso Secondigliano a Napoli. E’ stato trasportato all’ospedale Cardarelli e la sua versione è al vaglio degli investigatori.

Precedentemente erano arrivate alle forze dell’ordine segnalazioni su spari in via Marsala, nella zona tra Scampia e Miano e poi c’era stato il ritrovamento al Rione San Gaetano, all’interno di un tombino, di una pistola Beretta calibro 9, di quattro bossoli e di una moto abbandonata e risultata rubata.

Leggi anche:
– Una notte in cella a causa di un’accusa non approfondita, scarcerato il regista Derviso Il gip censura il lavoro di indagine
– La caserma Battisti di Napoli diventerà un carcere, il ministro Bonafede: «Investiti 5 milioni e ne arriveranno altri 10» | Video
– Vicenza, si aggrappò all’auto per non farsela rubare ma rimase uccisa: due arresti per la morte di Michaela
– Radio Radicale è salva, la Lega scarica i grillini. Salvini: «Non si chiude una radio o un giornale con un tratto di penna»
– La Fondazione Banco di Napoli resta commissariata: il Tar del Lazio respinge il ricorso contro il decreto del ministero
– Percepiva reddito di cittadinanza, ma era un usuraio: arrestato nel Salernitano Prestava denaro con il 300% d’interesse

venerdì, 14 giugno 2019 - 10:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA