Maltratta l’intera famiglia per 20 anni, arrestato 35enne nel Napoletano

Carabinieri
I militari dell'Arma (foto Kontrolab)

A 15 anni inizia ad abusare di alcol e droga e comincia così l’incubo per la sua famiglia. Per 20 anni ha maltrattato la madre, il suo compagno e la sorella. Fino a ieri quando il 35enne è stato arrestato. I militari dell’Arma della stazione di Giugliano in Campania, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura di Napoli Nord, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dell’uomo ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Già gravato da un divieto di avvicinamento ai suoi familiari, l’uomo si è presentato presso l’abitazione della sorella, insultandola e minacciandola di scioglierla nell’acido. Le condotte violente nei confronti della madre e degli altri famigliari conviventi duravano però da due decenni. In un’occasione, il compagno della madre era stato colpito violentemente con una stampella, riportando 12 punti di sutura al volto. L’arrestato è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

Leggi anche:
– Venezia, marea da record: 187 centimetri, 78enne muore fulminato a Pellestrina. Prevista nuova inondazione alle 10,20
– Voragine in via Masoni a Napoli, tre palazzi sgomberati e 40 famiglie evacuate
 Eleonora De Majo, da Insurgencia all’assessorato alla Cultura 
Diminuiscono gli incidenti sulle strade della provincia, Napoli in controtendenza
La protesta dei navigator campani arriva al Forum delle pubbliche amministrazioni del Sud | In 35 chiedono i danni alla Regione 
Violenza domestica, 39enne della Sanità picchia moglie e figliastra: arrestato
Riforma della prescrizione, l’appello di Costa (Fi) a Pd e Iv: «Votate la proposta che cancella la norma»
– 
Cucchi, il giudice del processo sul depistaggio si astiene: «Sono un ex carabiniere». Il dibattimento si rinvia
– Napoli, il commiato di Nino Daniele dopo il benservito datogli dal sindaco: «Rivendico con orgoglio il mio lavoro»

mercoledì, 13 novembre 2019 - 09:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA