ArcelorMittal, Conte propone l’ingresso di «aziende a partecipazione pubblica»

Ilva Taranto
L'ex Ilva di Taranto (foto Kontrolab)

Nella trattativa con Mittal per lo stabilimento ex Ilva di Taranto, il governo propone l’ingresso «di una partecipata pubblica». Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a margine di un convegno dell’Eni. «Non mi fate dire i dettagli, dovete avere pazienza», ha aggiunto: «Quello che posso anticipare, però, è che è prevista anche la partecipazione di aziende a partecipazione pubblica. Questo senz’altro. Quando ho parlato di ‘sistema Italia’ intendevo questo, noi siamo pronti a fare la nostra parte per rendere questo progetto ancora più efficace, credibile, per rendere il piano industriale ancora più sostenibile».

Intanto è arrivato il parere favorevole dei pm di Taranto alla richiesta di proroga presentata dai commissari dell’Ilva in As sull’uso dell’Altoforno 2, sequestrato e dissequestrato più volte nell’inchiesta sulla morte dell’operaio Alessandro Morricella. I commissari chiedono un anno di tempo per ottemperare alle prescrizioni di automazione del campo di colata. La decisione spetta al giudice Francesco Maccagnano, dinanzi al quale si svolge il processo sulla morte di Morricella, che si esprimerà tra l’11 e il 12 dicembre. Venerdì 13, se non dovesse essere autorizzata la proroga della facoltà d’uso di Afo2, scatterebbe lo spegnimento dell’altoforno 2 perché scadono i tre mesi concessi dal Tribunale del Riesame per ottemperare alle prescrizioni. La procura ha dato parere favorevole alla richiesta di proroga avanzata dai commissari di Ilva in As dopo aver letto la relazione depositata dal custode giudiziario del siderurgico Barbara Valenzano.

Leggi anche:
– Abusò della cugina dopo una serata in discoteca, 27enne in carcere: dovrà scontare 4 anni di reclusione
– Uccide la moglie malata e si toglie la vita, omicidio-suicidio in centro a La Spezia
– Bus dirottato con 50 bambini a bordo, l’imputato: «Non sono un terrorista. Accuso Salvini di crimini contro l’umanità»
– Rifiuti, il governatore De Luca: «Campania autonoma nel giro di un anno e mezzo»
– Napoli, spari tra la folla al Vasto: ferito un extracomunitario, caccia a 2 persone
– Tony Colombo interrompe il concerto nella notte dei falò Castellammare: mancavano le autorizzazioni
– Napoli, quattordicenne accoltellato alla coscia tra la folla di piazza Carlo III: «Non so chi è stato» 
– Vendevano biglietti falsi per le partite della Juventus davanti allo stadio, 9 bagarini napoletani nei guai
– 
Conad compra la catena Auchan, 137 lavoratori del ‘Vulcano Buono’ di Nola rischiano il licenziamento 
– Immacolata, il grido del cardinale Sepe contro la camorra: «Napoli città offesa, i malavitosi gettino le armi» 
– Morta la passeggera ferita nello scontro tra filobus e camion, l’autista Atm non si è fermato al semaforo rosso | Video 
– Con il coltello tra le vie della Movida, 2 giovani nei guai: controlli dei carabinieri anche col metal detector
– 
Terremoto nel Mugello, notte all’addiaccio per decine di persone: treni sospesi e i sindaci ordinano la chiusura delle scuole 

lunedì, 9 dicembre 2019 - 15:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA