Pozzuoli, spaccio di droga: arrestata un’intera famiglia. L’attività scoperta grazie alle telecamere

spaccio di droga

La chiave di volta è stata rappresentata dalle telecamere posizionate dai carabinieri.

A Pozzuoli i carabinieri hanno smantellato una piazza di spaccio. Quattro le persone arrestate, tutte appartenenti allo stesso nucleo familiare: due sono state spedite in carcere (si tratta di padre e figlio), le altre due (la madre e un altro figlio) sono state sottoposte agli arresti domiciliari.

La droga venduta era principalmente hashish, ma all’occorrenza venivano venduti anche cocaina e marijuana. L’attività era gestita nell’abitazione della famiglia. La casa è stata interessata da perquisizione durante l’esecuzione della misura: i carabinieri hanno sequestrato la somma di 20mila e 700mila euro, ritenuta provento dell’illecita attività, nonché 161,30 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, marijuana, cocaina e crack.

Leggi anche:
– Napoli, guerra territoriale tra i rider per effettuare le consegne: un arresto per l’accoltellamento di un rider a Miano
– Uccisa dall’ex a un mese dalla separazione: alla tragica conta delle donne ammazzate si aggiunge un’altra vittima
– Ucciso in un agguato 19 anni fa, 3 arresti: dietro l’omicidio i contrasti nel giro delle bische clandestine

lunedì, 13 Settembre 2021 - 11:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA