23.2 C
Napoli
lunedì, 20 Settembre 2021

Tag: marcello viola

Procura di Roma, Prestipino battuto al Consiglio di Stato da Lo Voi. I giudici: «Il procuratore di Palermo più titolato»

Si mette male per il procuratore di Roma Michele Prestipino. Il Consiglio di Stato ha accolto anche il ricorso presentato contro la sua nomina a capo dell’ufficio giudi...

Giustizia, Viola rinuncia alla procura generale di Palermo e punta tutto su Roma: grana per il Csm, Prestipino ‘balla’

Marcello Viola, attuale procuratore generale a Firenze, ha revocato la domanda per procuratore generale di Palermo. Una mossa a sorpresa che complica la partita aperta ...

Procura di Roma, il Consiglio di Stato boccia il Csm e la nomina di Prestipino: Viola escluso senza motivazione

La decisione del Consiglio di Stato si è abbattuta come una bomba sulla procura di Roma ma in special modo sul Consiglio superiore della magistratura martedì 11 maggio:...

Giustizia, lo scontro sulla nomina del capo della procura di Roma nelle mani del Tar: discussi i ricorsi dei 3 esclusi eccellenti

La battaglia per l’incarico di procuratore di Roma è adesso nelle mani del Tar del Lazio. Ieri, mercoledì 16 novembre, il Tribunale ha esaminato i tre ricorsi presentat...
Csm

Procura di Roma, è braccio di ferro sulla nomina di Prestipino: tre magistrati fanno ricorso al Tar Lazio

E’ braccio di ferro sulla nomina del procuratore di Roma. La decisione, a maggioranza, del plenum del Csm di assegnare l’incarico che fu di Giuseppe Pignatone a Michele Prestipino Giarritta ...

ULTIME NOTIZIE

CONTENUTO SPONSORIZZATO

Assicuratore

Il nuovo processo tributario telematico: novità su caratteristiche e funzionamento

Obbligatorio a partire dal 1° luglio 2019 il PTT impone ad avvocati tributaristi e professionisti di settore di depositare i ricorsi fascicolati telematicamente A far data dal 1° luglio...

NOTIZIE PIU' LETTE

VIDEO INCHIESTE


error: Questo contenuto è protetto. Le informazioni, testi, fotografie e grafici non possono essere riprodotte, pubblicate o ridistribuite senza il consenso dei rispettivi titolari dei diritti.