Portici, comune senz’acqua per 20 ore: scuole chiuse per due giorni, maratona di sopravvivenza dal 17 al 18 dicembre


Venti ore senz’acqua. Perché devono essere eseguiti dei lavori non più procrastinabili. I cittadini di Portici si apprestano ad affrontare una lunga maratona di sopravvivenza. E le polemiche, ovviamente, non sono mancate.

Dalle 8 del mattino di lunedì 17 dicembre sino alle 6 del mattino del 18 dicembre sarà sospesa «l’erogazione idrica in tutte le strade porticesi» come viene comunicato da un’ordinanza a firma del sindaco Vincenzo Cuomo. La mancanza di acqua scaturisce da «interventi necessari aventi carattere di urgenza» nell’ambito dei lavori di completamento del sistema fognario via Campitelli-via Cardone.

Nell’ordinanza, inoltre, si avvisano i cittadini che martedì 18 dicembre l’erogazione dell’acqua potrebbe anche tardare ad arrivare oppure l’acqua potrebbe essere non buona da utilizzare.

A fronte di questo evento speciale, le scuole pubbliche di ogni ordine e grado resteranno chiuse. Resteranno chiuse anche le scuole private che non sono in grado di garantire con sistemi autonomi il corretto funzionamento dei servizi igienici.

Inevitabili le polemiche da parte di numerosi cittadini, soprattutto da parte delle persone che hanno in casa persone allettate o con disabilità per le quali è necessaria una particolare cura igienica. Ma gli interventi di manutenzione sono necessari. Portici si appresta alla sua lunga maratona di sopravvivenza senz’acqua per venti ore.

Leggi anche:
– Napoli, momento di panico: mamma perde la bimba mentre passeggiano
– 
Errori giudiziari e sanzioni, Bonafede tace sui numeri delle azioni contro i magistrati
– Campania, favori in cambio di voti alle Regionali 2015: salta ad aprile il processo ai Cesaro (di Forza Italia) e ad altre 27 persone
– Esame avvocato, a Napoli la professione tira sempre meno: calo di 300 iscritti rispetto all’anno scorso
– 
Botte alla compagna e acqua bollente sulla schiena: arrestato marito violento, la donna ha ustioni di secondo grado
– Circumvesuviana, controlli e sicurezza: denunciati due minorenni per droga Fermati a San Giorgio a Cremano
– Ponticelli, raid con estintori e creolina nell’istituto Archimede: la dirigente scolastica incontra il Questore

sabato, 15 dicembre 2018 - 17:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA